THE (NEW) SET TUNED TO THE NEEDS OF TODAY

Evolvere lo stile e reinterpretare le categorie è un processo già in atto da tempo da Zegna. Nelle ultime stagioni è stato tracciato un chiaro itinerario che ora si sostanzia come (New)Set: un codice evolutivo e fluido, per rientrare di nuovo nel mondo, che conserva le caratteristiche di sartorialità, nella metodologia e nella costruzione, e che si muove dal formalwear al leisurewear, dall’indoor all’outdoor, in accordo con le esigenze di oggi. La visione alla base di questo atto punta sulla consapevolezza artigianale per costruire un nuovo linguaggio con design e silhouette completamente rinnovati.

Nell’esplorare le potenzialità di una attenta sartorialità unita a tessuti innovativi, il Direttore Artistico Alessandro Sartori disegna il (New) Set come una gamma di possibilità nuove da adottare e adattare. Volumi fluidi e forme semplificate danno vita a un moderno dialogo tra abiti, corpo e gestualità. Il senso di precisione e stile che fa da corollario all’abbigliamento formale si traduce in un uso armonioso, eppure inaspettato, di colori e texture, per un look inedito e informale.

“Il mio obiettivo con Zegna è creare un vero accordo tra l'essenza della sartoria, la nostra ragion d'essere, e il ritmo del mondo contemporaneo. Nello specifico ho ricombinato l'artigianato di lusso e ridefinito costruzioni che liberano l'uomo pur mantenendo il carattere distintivo del marchio, con modelli tanto facili da indossare quanto originali e creativi. La chiave di tutto è la funzione", says Alessandro Sartori.

La collezione è contraddistinta da un profondo senso di leggerezza. Silhouette liquide e morbide ruotano intorno a forme a kimono senza colletto, capi ibridi, lunghi spolverini, camicie oversize e una nuova generazione di maglieria. Tessuti impalpabili dalle trame fitte e pelli sottili permettono alla struttura dei capi di mostrare la chiarezza e la precisione del design senza imbottiture o costruzioni. La solidità della linea incontra la libertà di movimento. Il (New)Set è un vero e proprio atto di traduzione che si ispira alla praticità e al pragmatismo del workwear per reinterpretare il cambiamento progressivo, con dettagli ingranditi – patte delle tasche oversize, maxi coulisse – che esprimono uno stile nuovo e una funzionalità accentuata. Il movimento è convalidato da una commistione di forme e materiali innovativi dove fibre vegetali, nuove combinazioni materiche e il jersey sono protagonisti, mentre l’utilizzo di tessuti #UseTheExisting continua ad accompagnare Zegna verso l’obiettivo zero waste. I blazer squadrati sono realizzati con sete imbottite e lavate o in nylon leggero come piuma; i parka lunghi sono in lana, seta, canapa e twill di lino sovratinti. La lana cinzata regala un’estetica liquida e metallica ai cappotti estivi. L'opacizzazione estrema cattura la luce in ensemble pragmatici con un tocco vissuto. I motivi geometrici sono ingigantiti e diluiti o lavorati a patchwork in composizioni schiarite, compreso l’inedito misto lana italiana ‘Bielmonte’. Maglie compatte di cotone e sottogiacca più leggeri con il piccolo dettaglio della piega frontale sottolineano ulteriormente la praticità della collezione, che si esalta nelle scarpe imbottite di pelle sottilissima, nelle tote bag e nelle borse da lavoro, in pelle e in tela e negli zaini ripiegabili. La leggerezza diventa anche una questione cromatica, tramessa da una palette di colori acquatica che unisce note pallide di calcite, workwear white, ammonite, corteccia, verde minerale e cipresso con i toni calmi del cemento scuro e del nero opaco, e che si accende con improvvise esplosioni di azzurro skylight, utility blue, ametista e cobalto.

La collezione è presentata sotto forma di film che gioca con la giustapposizione energica di libertà e costrizione. La telecamera si muove libera all'interno di un labirinto verde che si apre su scorci del groviglio d’asfalto, giocando tra spazi angusti e vasti orizzonti, tra l'elemento umano e quello naturale, incarnando perfettamente il New Set in cui mondi opposti si fondono per progredire.

Questo è il (New)Set. A tailored possibility for the modern world.